top of page

La piramide olfattiva: come scegliere il profumo della tua candela naturale?

Scegliere online il profumo di una candela naturale non è necessariamente facile e ne siamo pienamente consapevoli. Ecco perché abbiamo deciso di darti un piccolo aiuto attraverso questo articolo. Vi racconteremo tutto sulla piramide olfattiva che definisce la composizione di un profumo!

candela naturale profumata con oli essenziali vasetto di ceramica fatto a mano artigianale made in Italy

Cos'è la piramide olfattiva?

La piramide olfattiva è la struttura stessa di un odore, quella che permette ai profumi di agganciarci, attirarci, quindi sedurci completamente diffondendo un odore che ci piace per diverse ore. Una piramide olfattiva di successo può essere riassunta in una parola: armonia. Ed è questa armonia che farà sì che un profumo naturale di candela ti lenisca, ti faccia viaggiare o semplicemente renderà la tua stanza più piacevole da vivere.


Certo, tutto si basa sui nostri sensi e sulle nostre affinità con questa o quella fragranza, il fatto di non gradire un profumo non significa necessariamente che la sua piramide olfattiva sia stata mal realizzata.


La composizione di una piramide olfattiva

Note di testa: attrazione o repulsione

Le note di testa sono i primi odori che sentiamo quando testiamo un profumo sulla nostra pelle o una candela naturale nella nostra stanza. Ti avvicini alla candela ancora fredda o appena accesa: ne senti le note di testa.

Sono :

  • Effimere: queste note si evaporano rapidamente e rimangono in una stanza tra 30 e 60 minuti perché sono composti da molecole volatili;

  • Attraenti o ripugnanti: ci seducono o ci respingono fin dai primi secondi.

Le note di cuore: l'identità del profumo

Queste sono le note che compongono la firma di un profumo, che danno il tema principale di quest'ultimo.

Come suggerisce il nome, questo è il vero cuore del profumo:

  • Anima del profumo: possono rimanere in una stanza per diverse ore;

  • Legati alle note di fondo: sono supportati dalle note di fondo che ne garantiscono il carattere tenace.

Le note di fondo: un odore che ci segna

Queste note garantiscono la longevità del profumo della candela naturale nella tua stanza. Questi sono gli odori che conserviamo nel tempo, quelli che portano un'atmosfera unica nella stanza, anche quando la candela è spenta.

In altre parole, queste sono le note che sono incorporate e compongono la nostra vita quotidiana:

  • Ricordo e memoria: possono rimanere per diversi giorni in una stanza. Costituiscono la memoria che abbiamo di un profumo;

  • Supporta le note di cuore: queste sono spesso le estensioni delle note di cuore.

Ora che sai tutto sulla piramide olfattiva, ti sarà più facile scegliere un profumo di candela naturale. Se vuoi viaggiare attraverso l'atmosfera della tua stanza, prediligi note di cuore e di fondo di tipo orientale, come ad il patchouli o la fava di tonka. Piuttosto un'atmosfera primaverile? Scegli delle candele agli agrumi!

0 commenti

コメント


bottom of page